PERCHE’ L’OSTEOPATIA

Differisce dalla fisioterapia, fisiokinesiterapia, chinesiterapia e massaggi per i concetti fondamentali e le metodiche applicative di lavoro.

Poco conosciuta; In america sono più di 100 anni che si pratica, si chiama medicina osteopatica e si distingue dalla medicina allopatica; In Europa: Inghilterra Belgio e da poco anche in Francia è comparata alla medicina; Spagna e Italia non è ancora giuridicamente riconosciuta come professione.

Aiuto; Può essere di aiuto e di complemento a una grande quantità di problematiche non specificatamente muscolari o scheletriche

Importante: L’ osteopata non deve abusare nel voler risolvere tutto a qualsiasi costo(non deve avere un accanimento terapeutico)

Utenti: Perché la gente non la conosce? Esiste una certa diffidenza di base nei confronti di alcuni percorsi definiti erroneamente alternativi.L’ osteopata ha il dovere di informare il paziente del percorso intrapreso e suggerire le fonti dalle quale attingere informazioni.

Metodica: In osteopatia la ricerca del problema non passa necessariamente attraverso un lavoro manipolativo sul distretto anatomico sede del sintomo.

Corso di Terapia Manuale del ginocchio.pdf

Corso di Terapia Manuale del piede.pdf

Programma del corso

Durata: 3 giorni, per un totale di 28 ore - 30 ECM

Programma Ginocchio

Corso di Terapia Manuale Funzionale del ginocchio.

Relatore del corso: Paolo Desirò Mft. Osteopata m. ROI.

“La vita è movimento” Dott A.T.Still

Le tecniche di terapia funzionali permettono di risolvere le problematiche articolari del ginocchio in modo dolce e non aggressivo, nei confronti del tessuto della capsula articolare.

L’intervento manuale con metodiche dolci è maggiormente tollerato del tessuto articolare del paziente, al contrario delle tecniche strutturali (thrush), e permette al terapeuta d’intervenire riducendo al minimo le controindicazioni.


Oltre alle tecniche funzionali saranno insegnate anche le tecniche fasciali che permetteranno il recupero della funzione del ginocchio.

Il corso ha un’impronta pratica, quindi consigliamo ai corsisti di riprendere i testi universitari, che trattavano la fisiologia articolare del ginocchio.

Il corso ha la prerogativa di dare ai corsisti una visione globale delle problematiche del ginocchio.

Sono ammessi al corso: medici, fisioterapisti e osteopati.

La durata del corso è di tre giorni.

Programma del corso:

Meccanismi d’azione della terapia manuale.

I macro-movimenti e i micro-movimenti articolari
Barriera motrice e restrizione articolare
Concetto della disfunzione somatica

Criteri di valutazione

Principi di trattamento

Terminologia della terapia manuale

Cenni di anatomia funzionale

Anatomia palpatoria del ginocchio
Fisiologia articolare del ginocchio

Le disfunzioni articolari del ginocchio, trattamento della tibia e del femore.

Test manuale dei menischi e legamenti.
Disfunzioni meniscali, tecniche dirette di recupero funzionale delle disfunzione somatica dei corni meniscali.
Disfunzioni della rotula, valutazione e correzione con tecniche funzionale e fluide
Analisi delle sublussazione interna ed esterna della rotula

Correlazioni distali della rotula.

Trattamento delle fascie della gamba in correlazione col ginocchio.

Trattamento del nervo piccolo femorale.

Considerazioni dei carichi della postura in correlazione con il ginocchio.

Indicazioni e controindicazioni del trattamento manuale.

Programma Piede

Corso di Terapia Manuale Funzionale del piede.

Relatore del corso: Paolo Desirò Mft. Osteopata m. ROI.

“La vita è movimento” Dott A.T.Still

Le tecniche di terapia funzionali permettono di risolvere le problematiche articolari del piede in modo dolce e non aggressivo, nei confronti del tessuto della capsula articolare.

L’intervento manuale con metodiche dolci è maggiormente tollerato dal tessuto articolare del paziente, al contrario delle tecniche strutturali (thrush), e permette al terapeuta d’intervenire riducendo al minimo le controindicazioni.


Oltre alle tecniche funzionali saranno insegnate le tecniche fasciali e delle tecniche sui tessuti muscolari, che permetteranno il recupero della funzionalità del piede.

Il corso ha un’impronta pratica, quindi consigliamo ai corsisti di riprendere i testi universitari che trattavano la fisiologia articolare del piede.

Il corso ha la prerogativa di dare ai corsisti una visione globale del corpo nel valutare i segni e sintomi del paziente.

Al corso sono ammessi: medici, fisioterapisti e osteopati.

La durata del corso è di tre giorni.

Programma del corso:

Meccanismi d’azione della terapia manuale.

I macro-movimenti e i micro-movimenti articolari
Barriera motrice e restrizione articolare
Concetto della disfunzione somatica

Criteri di valutazione

Principi di trattamento

Terminologia della terapia manuale

Cenni di anatomia funzionale

Anatomia palpatoria
Articolazioni del piede
Fisiologia articolare
I movimenti del piede
I movimenti del perone

Esame palpatorio e restrizioni fasciali e trattamento manuale
Trattamento della membrana interossea tibia perone

Il perone come osso chiave del sistema dell’arto inferiore

Disfunzioni della testa del perone: tecniche dirette e funzionali

Trattamento della caviglia con tecniche funzionali delle sue disfunzioni somatiche

Coppia cuboide-scafoide e i movimenti d’inversione eversione
Movimento di flessione ed estensione e limitazione funzionali

Trauma in inversione e disfunzioni somatiche
Trauma in eversione e disfunzioni somatiche
Piede e compensi funzionali
Dinamica del passo
Anatomia ed esame palpatorio del piede
La fisiologia articolare dell’avampiede e le relative tecniche delle sue disfunzioni somatiche dell’avampiede.

Le patologie funzionali e meccanismo fisiopatologico
Catena lesionale del sistema fasciale e strategia di compenso del corpo

Considerazioni d’intervento delle patologie del piede: fascite plantare, tendinopatia achillea, borsite retro-calcaneare, spina calcaneare

Indicazioni e controindicazioni del trattamento manuale.

Docente:

Paolo Desirò »

Consulta il suo cv

Crediti formativi
per fisioterapisti:

30

Date e Luoghi dove si terrà il corso

  • Frosinone ~ TERAPIA MANUALE NELLE DISFUNZIONI DEL GINOCCHIO FR 30 - 31 GENNAIO 1 FEBBRAIO 2015

    CORSO TERAPIA MANUALE OSTEOPATICA

    DOCENTI : Paolo DESIRO'

    FROSINONE - Fisiogym Club - Via M.Tullio Cicerone 209

    Durata: 3 giorni, per un totale di 28 ore - 30 ECM
    Destinatari: Medici, Fisioterapisti, Studenti del 3°anno di fisioterapia
    Numero max partecipanti: 24
    Quota di iscrizione: Il costo del corso di è di euro 470,00 (400,00 per l'iscrizione 40 giorni prima del corso).

    Per gli studenti del 3° anno in Fisioterapia sconto di € 50,00

    Per iscriversi compilare la scheda d'iscrizione online e versare la quota d'iscrizione di € 200,00 con bonifico bancario intestato a :

    FISIOGYM SRL MONTE DEI PASCHI DI SIENA FILIALE DI FROSINONE

    IBAN IT96X0103014800000001208454

    CAUSALE: ISCRIZIONE Cauzionale specificare il corso scelto e la sede

    Sede del Corso : FISIOGYM CLUB Via Marco Tullio Cicerone 209 FROSINONE

  • Frosinone ~ TERAPIA MANUALE NELLE DISFUNZIONI DEL PIEDE FR 20 - 21 - 22 MARZO 2015

    CORSO TERAPIA MANUALE OSTEOPATICA

    DOCENTI : Paolo DESIRO'

    FROSINONE - Fisiogym Club - Via M.Tullio Cicerone 209

    Durata: 3 giorni, per un totale di 28 ore - 30 ECM
    Destinatari: Medici, Fisioterapisti, Studenti del 3°anno di fisioterapia
    Numero max partecipanti: 24
    Quota di iscrizione: Il costo del corso di è di euro 470,00 (400,00 per l'iscrizione 40 giorni prima del corso).

    Per gli studenti del 3° anno in Fisioterapia sconto di € 50,00

    Per iscriversi compilare la scheda d'iscrizione online e versare la quota d'iscrizione di € 200,00 con bonifico bancario intestato a :

    FISIOGYM SRL MONTE DEI PASCHI DI SIENA FILIALE DI FROSINONE

    IBAN IT96X0103014800000001208454

    CAUSALE: ISCRIZIONE Cauzionale specificare il corso scelto e la sede

    Sede del Corso : FISIOGYM CLUB Via Marco Tullio Cicerone 209 FROSINONE

Prezzi del corso:

» Quota di partecipazione al corso è di 470,00 euro

banner fisiogym

Segreteria organizzativa

Tania Pascucci tel. 347.5877687 335.6239543

Fisiogym tel. 0775.1564722
fisiogym@gmail.com